Bazaar

Da zeroincombenze.
Bazaar
Sviluppatore Canonical
Ultima versione 2.3
data 10 febbraio 2011
Sistemi operativi Linux, Windows
Licenza GPLv2
Sito Web http://bazaar.canonical.com/


Bazaar (Software)

Bazaar (Software) è un Sistema Distribuito di Controllo delle Revisioni, che utilizza i PPA (Personal Package Archives).


Versioni

Versione 2.1 stabile

Versione 2.3 nuova


Storia

N/D


Caratteristiche

(en) Caratteristiche dei software di controllo versione


Vantaggi e svantaggi

Vantaggi:

  • Gratuito

Svantaggi:

  • N/D

Concorrenti

I più conosciuti software di questo tipo sono:

  • CMS (usato in OpenVMS ma sconosciuto in tutti gli altri ambienti)
  • Mercurial (usato da Mozilla, OpenOffice, NetBeans, OpenBravo)
  • Git (progettato da Linus Torvals per progettare Linux)
Nome Sviluppatore Modello di repository Accesso concorrente Supporto internazionale Unicode Interfaccia
Git Junio Hamano Distribuito Merge No Si A caratteri, estendibile
Bazaar Canonical Ltd Distribuito Merge Si Si A caratteri, estendibile
Mercurial Matt Mackall Distribuito Merge Si No Grafica



FAQ

Risposte a domande frequenti

Guida Utente

Guida utente


Info tecniche

Help e comandi principali

Un controllo funzionale di Bazaar si può effettuare con il comando

bzr help


Visualizzare versione di Bazaar

La verione di Bazaar si visualizza con il comando

bzr version


Spostare una directory di un branch bazaar

Può essere necessaio spostare i file di una directory di un branch di un progetto bazaar. Per fare questa operazione seguire le seguenti istruzioni:

# spostare da /opt/openerp/mybranch a /opt/openerp/lp/mybranch
/opt/openerp/mybranch                                 <<< directory di origine
bzr status                                            <<< controllo che tutto sia ok
mv /opt/openerp/mybranch /opt/openerp/lp/mybranch     <<< sposto fisicamente la dir
cd /opt/openerp/lp/mybranch                           <<< directory di destinazione
bzr mv --auto                                         <<< chiedo a bazaar di aggiornare directory
bzr status                                            <<< controllo che tutto sia ok


Installazione

Installazione su Linux CentOS

Non esiste una versione specifica di Bazaar per CentOS. Per questo sistema operativo si utilizza la distribuzione per Red Hat Enterprise Linux (RHEL).

Occorre utilizzare ed installare EPEL (Extra Package for Enterprise Linux), se non presente nel sistema. In questo caso il comando per installare EPEL 6 è:

su -c 'rpm -Uvh http://download.fedoraproject.org/pub/epel/6/i386/epel-release-6-8.noarch.rpm'

Sul sito di Fedora alla pagina 'http://fedoraproject.org/wiki/EPEL/FAQ#How_can_I_install_the_packages_from_the_EPEL_software_repository.3F' potete trovare maggiori informazioni.


Infine è possibile installare Bazaar tramite il comando yum:

su -c 'yum install bzr'


Installazione su Linux Ubuntu

Per Ubuntu che è sviluppato in Bazaar esiste una specifica versione scariabile dal sito 'https://launchpad.net/~bzr/+archive/ppa'


Controlli post-installazione

La verione di Bazaar si visualizza con il comando

bzr version


Aggiornamento

N/D


Troubleshooting

N/D


Librerie e ambiente di sviluppo

Launchpad


Programmi complementari

Launchpad


Note



Altre notizie

N/D

Collegamenti esterni